Mittel-Santana

Estasi  /   /  Di Odette Pannetier
Questo articolo è stato pubblicato sul numero 01 di TamTam
 

“Il Mittelfest festeggerà la sua venticinquesima edizione con il botto: il 13 luglio, quale anteprima al festival in programma dal 16 al 24 luglio, il parco Lesa di Cividale ospiterà il concerto di Carlos Santana, straordinario performer e chitarrista eccetera…”

Fin qui la notizia ufficiale, annunciata ormai da settimane. Grande fervore, grande prevendita, concitazione generale. Un solo piccolo dubbio tamtamesco: ma siamo sicuri di non aver sbagliato festival? Venticinque anni fa il Mittelfest nacque in piena euforia da post-caduta del Muro con uno sguardo fervente rivolto a tutto ciò che faceva rima con Mitteleuropa e con innovazione! E allora avanti con Kafka, con Roth, con Havel e compagnia bellissima. Scenari ormai sdruciti, sciupati e inutili se è vero che per tirar su il morale arriva adesso Carlos, uno degli eroi di Woodstock 1969.

Questo non toglie naturalmente che si debba eterna gratitudine all’inventore di “Samba pa ti”.

About the Author

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per visualizzare la privacy policy.