Tutti insieme appassionatamente

venerdì 8 aprile alla libreria Friuli
Lungo la via dell'Oxiana  /   /  Di Paolo Medeossi

Tutti insieme appassionatamente, venerdì 8 aprile 2016, ore 18, libreria Friuli in largo dei Pecile, Udine.
Prima presentazione pubblica di TAMTAM: non mancate, non prendete altri impegni, siateci, parliamoci!
Nulla di formale o ingessato, ma un incontro tra chi si guarda negli occhi, giusto per ribadire quello che, scorrendo il sito, avendo rapporti su Facebook o acquistando il mensile, già si è capito.
TAMTAM è un’idea da condividere e far viaggiare. Un’idea che passa attraverso i libri che ci piacciono, i film, le canzoni, l’arte, la magia e la solitudine di un paesaggio, eccetera. Di questo tutti possono essere autori e partecipi, senza distinzioni o sbalzi tra qui e là.
E poi noi, leggendo, siamo quelli che sottolineano sempre le frasi forever.
Questa, per esempio:
“Ecco che cosa dovevo fare: studiare le parole esattamente come si studiano le piante, gli animali… E poi ripulirle dalla muffa, liberarle dalle incrostazioni, inventarne delle nuove, e soprattutto scartare per non servirsi più di quelle che l’uso quotidiano adopera con maggiore frequenza, le più marce, come: sublime, dovere, tradizione, abnegazione, umiltà, anima, pudore, cuore, eroismo, sentimento, pietà, sacrificio, rassegnazione. Imparai così a leggere i libri in un altro modo….”.
Tutto questo appartiene a “L’arte della gioia” (Einaudi) della immensa Goliarda Sapienza (a proposito di anniversari…). Come si sa, lei non vide mai pubblicato il suo memorabile romanzo. Succede spesso in Italia con i migliori e le migliori.
Come ben noto, TAMTAM ama in maniera vorticosa le donne scrittrici e le poetesse.

Allora d’accordo: appuntamento a venerdì 8 aprile, ore 18.
E non scordate di crearvi una colonna sonora quotidiana e personale, buona per quel giorno in base a sensazioni, umori, sogni, visioni.
Oggi perché non provare con “Rainy night in Georgia” dell’antico, dolce Brook Benton? (su Y.T. c’è tutto)
Hasta luego

[wpca_cookie_allow_code level=”2″]

Questo contenuto è bloccato. Per visualizzarlo è necessario

[/wpca_cookie_allow_code]

About the Author

Tutto accadde molto tempo fa meditando su uno scoglio davanti al mare di Duino: tuffarsi o no nelle congestioni e nelle ebbrezze della vita?

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per visualizzare la privacy policy.